Sabato 01 Dicembre 2012

Tibet: nuova immolazione,28 in 30 giorni

(ANSA) - SHANGHAI, 1 DIC - Nuova immolazione in Cina: ieri a darsi fuoco a Ngaba, nella provincia del Sichuan, per protestare contro il dominio cinese sul Tibet, e' stato un giovane di 29 anni, padre di due figli, Kunchok Kyab, da Akyi, nella regione di Zoegey. Poco dopo che le fiamme avevano avvolto il suo corpo, dei poliziotti sono giunti sul posto e, dopo aver spento le fiamme, hanno portato il giovane in luogo sconosciuto. Kunchok Kyab e' il 28/mo ad immolarsi nel mese di novembre, il 90mo dal 2009. (ANSA).

Y1K-ACC

© riproduzione riservata