Sabato 01 Dicembre 2012

Monti, politiche governo non recessive

(ANSA) - VERONA, 1 DIC - Per il premier Mario Monti "le politiche economiche del governo" non sono la causa "dei fenomeni negativi che vogliamo rimuovere" come la recessione e la disoccupazione. "Io sono molto sensibile al problema disoccupazione - ha aggiunto - ma non ritengo che il governo potesse fare diversamente da quello che ha fatto". "Se il governo - ha concluso - avesse voluto ottenere dei dati meno negativi sulla disoccupazione, avrebbe dovuto fare un surfing sulla cresta di un'onda illusoria".

PDA

© riproduzione riservata