Sabato 01 Dicembre 2012

Killer camorra tradito da Facebook

(ANSA) - NAPOLI, 1 DIC - L'individuazione del diciannovenne Gennaro Errico - tra i componenti della banda di sicari che lo scorso 21 settembre uccise, ai Quartieri Spagnoli di Napoli, il 22enne Vincenzo Masiello - e' stata possibile anche controllando le sue ''amicizie'' su Facebook. Tenendo d'occhio il web, infatti, i carabinieri sono riusciti a stringere il cerchio intorno al giovane, soprattutto dopo avere focalizzato l'attenzione su tre amici ora accusati di averlo aiutato a nascondersi.

PIO

© riproduzione riservata