Sabato 08 Dicembre 2012

Sepe ai camorristi, ravvedetevi

(ANSA) - NAPOLI, 8 DIC - A camorristi ha detto ''pentitevi,, ravvedetevi, pensate ai vostri figlie e alle vostre moglii quando state per compiere un delitto privando della vita un vostro simile. Dopo il giudizio di condanna di questa societa' arrivera' per voi il giudizio di Dio''. Cosi' l'arcivescovo di Napoli, il cardinale Crescenzio Sepe.(ANSA).

PO

© riproduzione riservata