Si finge maresciallo e ricarica Postepay

Pregiudicato pugliese scoperto dai 'veri' Cc nel Reggiano

Si finge maresciallo e ricarica Postepay

ANSA) - REGGIO EMILIA, 5 GEN - Spacciandosi per maresciallo deiCc carpiva la fiducia delle vittime riuscendo a farsi ricaricarea credito la carta Postepay. Telefonava in tabaccheria e dicendodi essere il maresciallo della locale caserma chiedeva alnegoziante di ricaricare la carta prepagata con la promessa dipassare a pagare al termine del lavoro. Ovviamente a ricaricaavvenuta del Cc nessuna traccia. Tra le vittime un tabaccaio diCorreggio (Re). I 'veri' Cc hanno denunciato un pregiudicatoleccese di 30 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA