Siria: Assad non molla, combatteremo

Ribellione "guidata da al Qaida". Grazie a Russia, Cina e Iran

Siria: Assad non molla, combatteremo

(ANSA) - ROMA, 6 GEN - Bashar al Assad delude chi siaspettava un'apertura: il presidente siriano e' riapparso inpubblico dopo due mesi nella casa della Cultura a Damasco,davanti a una folla entusiasta di sostenitori, annunciando in undiscorso alla nazione trasmesso in tv che il regime continuera'a combattere contro i 'terroristi' e tuonando che la ribellionee' ''guidata da al Qaida''. Assad ha poi ringraziato Russia,Cina e Iran per il sostegno offerto al governo di Damasco.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA