Carceri: Severino, avvilita da sentenza

Misure alternative, no a campagna elettorale su pelle detenuti

Carceri: Severino, avvilita da sentenza

(ANSA) - ROMA, 8 GEN - "Sono profondamente avvilita mapurtroppo l'odierna condanna della Corte europea dei dirittidell'uomo non mi stupisce", "c'era da aspettarselo". Così ilministro della Giustizia Paola Severino sulla sentenza diStrasburgo sul sovraffollamento carcerario. Sono urgenti "misurestrutturali", sottolinea Severino, che "amareggiata" dopo lostop al Senato al ddl sulle misure alternative sottolinea: "nonè consentito a nessuno fare campagna elettorale sulla pelle deidetenuti".

© RIPRODUZIONE RISERVATA