Giovedì 10 Gennaio 2013

Francia:curdi,morti collegate a Ocalan

(ANSA) - PARIGI, 10 GEN - L'esecuzione di tre donne curde che facevano parte del PKK a Parigi e' avvenuta ''mentre il governo turco tratta direttamente con il leader curdo Abdullah Ocalan'': lo dicono fonti curde in Francia. L'esecuzione della cofondatrice del PKK Sakine Cansiz e di altre due aderenti al movimento, giunge ''nel momento in cui il governo turco avvia negoziati diretti con il leader curdo Abdullah Ocalan, in carcere dal 1999 in condizioni di totale isolamento'', si legge in un comunicato.

GIT-DAC

© riproduzione riservata