Venerdì 11 Gennaio 2013

Quattro fermi per estorsione in Calabria

(ANSA) - LAMEZIA TERME (CATANZARO), 11 GEN - Quattro persone sono state fermate dai carabinieri a Lamezia Terme perche' accusate di aver compiuto alcune estorsioni nei confronti di imprenditori. I provvedimenti di fermo sono stati emessi dalla Dda di Catanzaro. Le persone finite in manette sono esponenti della cosca della 'ndrangheta dei 'Cerra-Torcasio-Gualtieri' di Lamezia Terme. Le estorsioni agli imprenditori, secondo i carabinieri, sono proseguite per oltre dieci anni.

YF2-LE

© riproduzione riservata