Venerdì 11 Gennaio 2013

Amos Oz, governo Netanyahu antisionista

(ANSA) - TEL AVIV - "A mio giudizio il governo Netanyahu e' l'esecutivo piu' antisionista che Israele abbia mai avuto. Sta facendo di tutto perche' non ci siano due stati, ma uno solo". Parola di Amos Oz che in un incontro con accademici possibili elettori del partito di sinistra sionista Meretz (di cui lo scrittore e' un sostenitore) ha attaccato sia il primo ministro sia i laburisti di Shelly Yacimovich. Oz ha criticato la politica di Netanyahu nei confronti di Abu Mazen che "rafforza sempre di piu' Hamas".

LC-GUE

© riproduzione riservata