Giovedì 17 Gennaio 2013

Brasile,60% parlamentari va a prostitute

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 17 GEN - Il 60% dei parlamentari uomini di Brasilia 'frequenta prostitute'. Lo denuncia il deputato brasiliano Jean Wyllys, autore di un progetto di legge che prevede la regolamentazione del sesso a pagamento. Secondo l'onorevole, che e' anche uno strenuo difensore dei diritti dei gay, questa proposta avra' piu' probabilita' di essere approvata rapidamente dal Congresso rispetto a un altro progetto di legge presentato con la sua firma: quello che prevede di far diventare l'omofobia reato.

XCL-PEN

© riproduzione riservata