Giovedì 17 Gennaio 2013

Algeri, ostaggi uccisi su bus in fuga

(ANSA) - TUNISI, 17 GEN - Secondo fonti del gruppo terroristico che controlla il sito petrolifero di In Amenas, citate dall'Ani, un gruppo di miliziani e di ostaggi sarebbero stati uccisi mentre, a bordo di un bus, cercava di forzare l'assedio delle forze algerine. L'automezzo - usato da una delle compagnie del sito per il trasporto del personale - sarebbe stato centrato da colpi sparati da elicotteri algerini.

MIU-PEN

© riproduzione riservata