Domenica 20 Gennaio 2013

Neonata cassonetto,si punta a telecamere

(ANSA) - BOLOGNA, 20 GEN - Per identificare la persona che ieri ha lasciato una neonata viva in un cassonetto nel centro di Bologna le indagini della Mobile puntano sulle immagini delle telecamere. Gli investigatori si attendono di individuare qualcuno con in mano la sacca di iuta, in cui c'era la bambina, chiusa con la zip. Il dipendente di un garage avrebbe notato poco prima del ritrovamento un uomo sui 50 anni, brizzolato, che metteva qualcosa nel bidone e poi rimaneva li', come a controllare di aver chiuso bene.

Y9C-GIO

© riproduzione riservata