Domenica 20 Gennaio 2013

Contro direttore Bolshoi usato vetriolo

(ANSA) - MOSCA, 20 GEN - Nell'aggressione al direttore artistico del Bolshoi di Mosca è stato usato il vetriolo, o acido solforico, riferisce la polizia della capitale russa. Filin, 42 anni, ex ballerino del Bolshoi, è stato aggredito giovedì scorso mentre tornava a casa da un uomo mascherato che gli ha gettato dell'acido in faccia. Ha riportato ustioni di terzo grado al viso e alla cornea di entrambi gli occhi. I medici mantengono la prognosi riservata sulle speranze di salvare la sua vista.

DAC

© riproduzione riservata