Domenica 20 Gennaio 2013

Austria sceglie mantenere esercito leva

(ANSA) – VIENNA, 20 GEN – Una chiara maggioranza degli austriaci, circa il 60%, con una inaspettata alta affluenza, ha votato per il mantenimento del servizio militare obbligatorio al referendum consultivo svoltosi oggi in l'Austria. Il 40% si è detto in favore di un esercito professionale. E' quanto risulta dalle prime proiezioni diffuse subito dopo la chiusura dei seggi alle 17. L'affluenza è stata di oltre il 50%. Il voto non ha valore vincolante.

BUS

© riproduzione riservata

Tags