Domenica 20 Gennaio 2013

Francia:crisi ostaggi è "atto di guerra"

(ANSA) - PARIGI, 20 GEN - La crisi degli ostaggi in Algeria è stato un "atto di guerra", secondo il ministro della della Difesa francese, Jean-Yves Le Drian. "Quello che mi colpisce di più è che in questa vicenda ci sono tante persone e tante nazionalità coinvolte: penso che sia un atto di guerra", ha aggiunto intervenendo alla tv francese France5.

PEN

© riproduzione riservata