Giovedì 24 Gennaio 2013

Scontri in piazza, arrestati estremisti

(ANSA) - NAPOLI, 24 GEN - Esponenti dell'estrema destra accusati di aver partecipato a scontri di piazza a Napoli e a numerose aggressioni nei confronti di avversari politici sono stati arrestati all'alba in un'operazione dei Carabinieri dei Ros nel capoluogo campano. Le misure cautelari riguardano in tutto una diecina di persone accusate di banda armata, detenzione e porto illegale di armi e di materiale esplosivo, lesioni a pubblico ufficiale ed attentati incendiari.

XWE-DF

© riproduzione riservata