Giovedì 24 Gennaio 2013

Lavoro: Monti,riforma frenata da Cgil

(ANSA) - DAVOS, 24 GEN - La riforma del lavoro che abbiamo varato ''non e' andata avanti abbastanza'' e questo ''e' colpa di un sindacato che ha resistito decisamente al cambiamento e non ha firmato accordo che gli altri avevano firmato''. Lo ha detto il premier Mario Monti, in un dibattito a Davos, in riferimento implicito alla Cgil:''va cambiata questa cultura''.

PDA

© riproduzione riservata