Giovedì 24 Gennaio 2013

Londra, minacce a occidentali a Bengasi

(ANSA) - LONDRA, 24 GEN - La Gran Bretagna e' al corrente di una ''minaccia specifica e imminente'' contro gli occidentali a Bengasi. Lo ha detto il ministero degli Esteri britannico che invita i suoi cittadini a lasciare immediatamente la citta' e a non intraprendere viaggi non necessari nel resto della Libia. ''Esiste una grave minaccia di attacchi indiscriminati e di sequestri'', aggiunge l'avviso. Inoltre, ''rappresaglie per l'intervento francese in Mali potrebbero prendere di mira interessi occidentali''.

FTL

© riproduzione riservata