Arso vivo,gip si riserva convalida fermo

Dora Buongiorno si avvale della facolta' di non rispondere

Arso vivo,gip si riserva convalida fermo

(ANSA) - LECCE, 25 GEN - Si è avvalsa della facoltà di nonrispondere, nell'interrogatorio di garanzia davanti al gip delTribunale di Brindisi Giuseppe Licci, la bracciante di CarovignoDora Buongiorno, di 42 anni, fermata con l'accusa di aver uccisodandogli fuoco, lo scorso 26 dicembre, l'imprenditore agricoloCosimo Damiano De Fazio, di 51, con il quale aveva una relazioneda 15 anni e dal quale ha avuto un figlio oggi quattordicenne.Il gip si è riservato la decisione sulla convalida del fermo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA