Mercoledì 30 Gennaio 2013

'Ndrangheta: Dia sequestra beni cosche

(ANSA) - ROMA, 30 GEN- E' stata la natura sospetta di alcuni investimenti finanziari ad incuriosire gli investigatori della Dia che nell'operazione di oggi hanno colpito gli investimenti della 'ndrangheta a Roma. Eseguite ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di alcuni esponenti legati alla 'ndrina dei Gallico, originari della provincia di Reggio C. L'operazione ha permesso di bloccare una serie di investimenti di denaro dalla provenienza ritenuta illecita e beni per un valore di 20 mln.

DIA

© riproduzione riservata