Sabato 02 Febbraio 2013

Fmi: cartellino rosso ad Argentina

(ANSA) - WASHINGTON, 1 FEB - Il consiglio direttivo del Fondo Monetario Internazionale ha approvato, per la prima volta, una "dichiarazione di censura" contro l'Argentina, esigendo da Buenos Aires che riveda "al più presto" le sue statistiche economiche ufficiali, per correggerne le "inesattezze". La "dichiarazione di censura" è il primo passo nel processo di sanzioni previsto dall'Fmi, che può portare all'espulsione del paese sudamericano dall'organismo.

FD-CN

© riproduzione riservata