Sabato 02 Febbraio 2013

Parma, manomettono sbarre e si dileguano

(ANSA) - PARMA, 2 FEB - Hanno manomesso le sbarre della cella e si sono calati con lenzuola i due albanesi, 29 e 35 anni, evasi nella prima mattinata dal carcere di Parma. Si sono poi dileguati attraverso la cinta perimetrale. Uno dei due scontava una condanna per l'omicidio di un connazionale a Brescia, l'altro - precedenti per rapina e spaccio - era gia' evaso dal supercarcere di Terni nel 2009 ed era stato poi catturato. Entrambi sono ritenuti 'pericolosi' da fonti investigative. Inchiesta del ministro Severino.

GIO

© riproduzione riservata