Lunedì 04 Febbraio 2013

Siria: Mosca, libero ingegnere italiano

(ANSA) - MOSCA, 4 FEB - L'ingegnere italiano Mario Belluomo rapito in Siria e' stato rilasciato. Lo riferisce il ministero degli esteri russo. Sono stati rilasciati anche i due cittadini russi che erano stati rapiti in Siria insieme a Belluomo. I tre erano stati sequestrati il 12 dicembre 2012 sulla strada da Homs a Tartus, nella Siria occidentale. Secondo una nota del ministero degli Esteri russo, ''i due russi sono stati scambiati ieri con alcuni guerriglieri''.

SAV-CB

© riproduzione riservata