Lunedì 04 Febbraio 2013

Monti,se vince Berlusconi rischio spread

(ANSA) - ROMA, 4 FEB - "Se si votasse domani e la comunità finanziaria internazionale valutasse il programma di Berlusconi così come si sta configurando, immagino che qualche increspatura nei tassi di interesse potrebbe esserci". Lo ha detto Mario Monti a 'Rtl 102,5'. Cosa vuol dire 'increspatura'? "Vuol dire - ha risposto - un sottile alzarsi di sopracciglio in coloro che esaminano i dati e scrivono i bollettini e le analisi che influenzano gli investitori e quindi i tassi di interesse e lo spread".

PH

© riproduzione riservata