Lunedì 04 Febbraio 2013

India: ergastolo italiani, si 'a ricorso

(ANSA) - NEW DELHI, 4 FEB - La Corte Suprema indiana ha giudicato oggi ''ammissibile'' il ricorso contro la condanna all'ergastolo presentato dai famigliari di Tomaso Bruno ed Elisabetta Boncompagni, rinchiusi da tre anni nel carcere indiano di Varanasi con l'accusa di aver ucciso un loro compagno di viaggio, Francesco Montis. Lo ha appreso oggi l'ANSA da fonte diplomatica a New Delhi. Il massimo tribunale indiano ha fissato l'esame del merito per il tre settembre 2013.

SAL-CB

© riproduzione riservata