Lunedì 04 Febbraio 2013

Fukushima:Tepco,altri 5,5 mld indennizzi

(ANSA) - TOKYO, 4 FEB - La Tepco, gestore della disastrata centrale nucleare di Fukushima, ha ricevuto da Tokyo il via libera per aumentare di 697 miliardi di yen (5,5 miliardi di euro al cambio attuale) i fondi a servizio del pagamento degli indennizzi causati dalla peggiore crisi atomica dopo quella di Cernobyl del 1986. Nel complesso, le risorse crescono del 22%, fino a 3.243 miliardi di yen: nella cifra sono esclusi gli oneri per il decommissionamento dei 4 reattori danneggiati di Fukushima Daiichi.

FT-CB

© riproduzione riservata