Lunedì 04 Febbraio 2013

Azienda perde appalto, dirigente suicida

(ANSA) FROSINONE, 4 FEB - L'azienda non si aggiudica una importante gara d'appalto e un dirigente, temendo di essere rimosso, si e' suicidato nel suo uffici. E' successo a Frosinone. L'uomo, 62 anni, si e' impiccato in azienda dove ricopriva il ruolo di direttore. Nella stessa azienda lavora il figlio del'uomo e forse era preoccupato anche per la sua sorte. Il dirigente ha lasciato due lettere. Del caso se ne occupano i carabinieri.

YPO-TZ

© riproduzione riservata

Tags