Lunedì 04 Febbraio 2013

Bruxelles, chiarimenti su maestri sci

(ANSA) - BOLZANO, 4 FEB - Il governo ha segnalato a Bolzano che la Ue chiede chiarimenti sulle norme che regolano la professione di maestro di sci in Alto Adige, dove occorre un esame locale. Secondo Bruxelles, cio' violerebbe le norme sulla libera circolazione dei lavoratori all'interno dell'Unione. Come ha detto il governatore Luis Durnwalder, Bolzano intende sostenere le proprie ragioni, anche in virtu' della propria competenza per il settore, benche' la norma andra' al vaglio della Corte Costituzionale.

TT

© riproduzione riservata