Sabato 09 Febbraio 2013

Siria: Assad cambia sei ministri governo

(ANSA) - DAMASCO, 9 FEB - Il presidente siriano Bashar al Assad ha deciso un rimpasto di governo con la nomina di sei nuovi ministri, ma senza apportare cambiamenti ai dicasteri chiave degli Esteri, della Difesa e dell'Interno. Ne danno notizia le fonti di informazione ufficiali. I cambiamenti piu' importanti riguardano il ministero del Petrolio, dove viene nominato Suleiman Abbas, e quello delle Finanze, dove entra in carica Ismail Ismail. L'ultimo rimpasto e' avvenuto nell'agosto scorso.

COR-ZC

© riproduzione riservata