Sabato 09 Febbraio 2013

Russia:domiciliari per leader anti-Putin

(ANSA) - MOSCA, 9 FEB - Arresti domiciliari per Serghiei Udaltsov, uno dei leader dell'opposizione russa e tra i principali avversari del presidente Vladimir Putin: lo ha deciso un tribunale russo. Secondo l'accusa, il leader del Fronte della Sinistra, 35 anni, stava preparando un colpo di Stato e potrebbe fuggire all'estero o ''tentare di portare a termine le sue intenzioni criminali''. Udaltsov rischia fino a 10 anni di carcere. L'accusa si basa su immagini girate con una 'candid camera'.

RL-CB

© riproduzione riservata