Venerdì 15 Febbraio 2013

Maroni: Monti cialtrone, lasci il Senato

(ANSA) - MILANO, 15 FEB - "Monti ha detto che ha ereditato un governo da cialtroni: bene, termine elegante che io uso per parlare del suo di governo, un governo di cialtroni che ha parlato di crescita, rigore ed equità e ha fatto crescere solo le tasse". Lo ha detto il segretario della Lega Roberto Maroni, aggiungendo di pensare "che Monti dovrebbe finire la sua carriera fra gli esodati, dimettendosi da senatore a vita così da capire i danni che ha fatto".

CP

© riproduzione riservata