Venerdì 15 Febbraio 2013

Claps: donne pulizie, giudizio immediato

(ANSA) - SALERNO, 15 FEB - La Procura di Salerno, che indaga sulle modalita' del ritrovamento del cadavere di Elisa Claps, avvenuto il 17 marzo 2010 nel sottotetto della Chiesa della Trinita' di Potenza, ha chiesto il giudizio immediato per Annalisa Lo Vito e a sua madre Margherita Santarsiero, le due donne addette alle pulizie della chiesa, imputate di false dichiarazioni al pm. Il processo e' stato fissato per il 6 maggio al Tribunale di Salerno.

RED-LSC

© riproduzione riservata