Mercoledì 20 Febbraio 2013

Parigi, francesi lascino nord Camerun

(ANSA) - ROMA, 20 FEB - ''I cittadini francesi che si trovano attualmente nell'estremo nord del Camerun devono assolutamente mettersi al sicuro e lasciare la zona al piu' presto''. E' l'avviso pubblicato sul sito del ministero degli Esteri francese all'indomani del sequestro di 7 francesi nell'area. ''E' formalmente sconsigliato di recarsi nella regione dell'estremo nord del Camerun (dalle rive del Lago Ciad al sud di Maroua) e alla frontiera con la Nigeria fino a nuovo ordine'', si legge nei consigli ai viaggiatori.

FTL

© riproduzione riservata