Calcio: Cellino, concessi domiciliari

A presidente, al sindaco e all'assessore del Comune di Quartu

Calcio: Cellino, concessi domiciliari

(ANSA) - CAGLIARI, 1 MAR - Il Tribunale dei riesame ha concessogli arresti domiciliari al presidente del Cagliari Calcio,Massimo Cellino, nel carcere di Buoncammino dal 14 febbraioscorso nell'ambito dell'inchiesta per la costruzione dellostadio di Is Arenas. Ai domiciliari anche il sindaco el'assessore ai Lavori pubblici di Quartu, Mauro Contini eStefano Lilliu. Sono accusati di peculato e falso. Gli avvocatihanno ottenuto il provvedimento dopo il mancato accoglimentodella stessa richiesta giorni fa al Gip.

© RIPRODUZIONE RISERVATA