Venerdì 01 Marzo 2013

Disoccupazione giovani a gennaio 38,7%

(ANSA) - ROMA, 01 MAR - La disoccupazione giovanile (15-24 anni) e' salita a gennaio al 38,7%, il massimo dall'inizio delle serie storiche dell'Istat. Nell'intero 2012 il numero di precari ha toccato i massimi di sempre, con 2 milioni e 375 mila contratti a termine e 433 mila collaboratori, nel complesso si tratta di 2,8 milioni di lavoratori senza posto fisso. Complessivamente nel 2012 il tasso di disoccupazione e' salito al 10,7%.

Y08-OM

© riproduzione riservata