Venerdì 01 Marzo 2013

Pil: Istat, in 2012 in calo del 2,4%

(ANSA) - ROMA, 1 MAR - Il pil italiano nel 2012 e' diminuito in volume del 2,4% (dato grezzo). Lo comunica l'Istat. L'ultima previsione del governo contenuta nella nota di aggiornamento del Def stimava un analogo calo del 2,4%. Nel 2011 l'economia era cresciuta dello 0,4%. Il pil reale nel 2012 e' sceso sotto i livelli del 2001, annullando la risalita dei due anni precedenti: in particolare, la spesa per consumi finali delle famiglie residenti e' crollata in volume del 4,3%.

OM-Y08

© riproduzione riservata