Venerdì 01 Marzo 2013

Polizia chiede soldi via pc,ma e' truffa

(ANSA) - BOLZANO, 1 MAR - La polizia postale di Bolzano mette in guardia da una truffa in internet: il pc si blocca improvvisamente e sul monitor appare l'intestazione della polizia postale che impone il pagamento di 100 euro per sbloccare il sistema. In piu' - in stile orwelliano - l'utente vede se stesso in un quadratino tramite la propria webcam, come se venisse spiato. La polizia invita a segnalare eventuali tentativi di truffa e di tenere sempre aggiornato il programma antivirus sul proprio computer.

WA

© riproduzione riservata