Dopo parto vaga con bimbo morto in borsa

Prende aperitivo, poi lo getta in cassonetto. Fermata a Roma.

Dopo parto vaga con bimbo morto in borsa

(ANSA) - ROMA, 1 MAR - Ha girato in strada a Roma con ilfiglio appena nato nascosto nella sua borsa per 20 ore, la donnadi 25 anni arrestata a Roma dalla polizia per infanticidio. La25/enne dopo aver partorito e' anche uscita in strada con ilneonato morto in borsa ed e' andata a prendere un aperitivo conl'amica dicendole di aver abortito alcuni giorni prima. Poi e'salita in autobus ed e' andata all'ospedale San Camillo perun'emorragia. Prima di entrare nel Pronto Soccorso ha gettato ilfiglio in un cassonetto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA