Stalking: si 'finge morto' poi ricompare

Si presenta sotto casa e la minaccia, arrestato dai carabinieri

Stalking: si 'finge morto' poi ricompare

(ANSA) - REGGIO EMILIA, 4 MAR - Aveva fatto credere all'exmoglie, tramite un amico, che era morto, ma sabato si e'improvvisamente presentato sotto casa sua nel Reggiano, suonandodi continuo al citofono e minacciandola. La donna, impaurita egia' vittima di stalking da parte dell'ex consorte, ha chiamatoi Cc, che lo hanno arrestato in flagranza per atti persecutori.Atti cominciati un anno fa. L'uomo, 41 anni, aveva gia' ildivieto ad avvicinarsi all'abitazione e a qualunque altro luogofrequentato dalla vittima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA