Lunedì 04 Marzo 2013

Mali:Aqmi,Abu Zeid ucciso,Belmoctar vivo

(ANSA) - ROMA, 4 MAR - Il capo militare del ramo nordafricano di al Qaida (Aqmi) Abu Zeid "e' rimasto ucciso in un bombardamento aereo dei francesi sull'altopiano di Ifoghas" mentre Abdelmalek Droukdel Belmoctar, la mente dell'assalto al sito algerino di In Amenas, "e' vivo, e da Gao guida i combattenti". Lo afferma un esponente dell'Aqmi, coperto da anonimato, citato da Sahara Media. Gia' ieri i siti della galassia jihadista avevano negato la morte di Belmoctar. (ANSA).

ACC

© riproduzione riservata