Lunedì 04 Marzo 2013

Berlino, non discriminare, bagni unisex

(ANSA) - BERLINO, 4 MAR - Non piu' solo la classica separazione fra maschi e femmine: il quartiere Friedrichshain-Kreuzberg di Berlino ha deciso, qualche giorno fa, l'istituzione dei bagni pubblici 'unisex'. Su proposta del partito dei Pirati, i quali hanno motivato nella loro richiesta passata coi voti di Spd verdi e Linke, che la separazione fra uomini e donne ''pregiudica persone che non possono o vogliono considerarsi ne' dell'uno ne' dell'altro sesso''.

PGL

© riproduzione riservata