Venerdì 22 Marzo 2013

Debiti pa: Squinzi,delusi,volevamo altro

(ANSA) - PALERMO, 22 MAR - ''Non era quello che volevamo''. Cosi' il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi parlando del piano del governo sui debiti della p.a. ''Siamo un po' delusi - ha aggiunto - dal fatto che il governo non abbia provveduto a prendere il provvedimento nella sua interezza. Aspettiamo di vedere quali saranno le procedure''. (ANSA).

YSH

© riproduzione riservata