Belgio:17enne costretto a roulette russa

In fin di vita dopo festa tra adolescenti

Belgio:17enne costretto a roulette russa

(ANSA) - BRUXELLES, 25 MAR - Si e' introdotto ad una festa diadolescenti dove non era stato invitato ed ha costretto ungiovane di 17 anni a giocare alla roulette russa, riducendolo infin di vita. Secondo i medici infatti Jason Denies e' in statodi morte cerebrale: ha un proiettile nel cranio ed un'emorragiacerebrale che gli comprime il cervello. L'episodio, avvenutosabato sera a Charleroi, cittadina a sud di Bruxelles, e'riportato stamani dalla stampa locale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA