Domenica 07 Aprile 2013

Crisi:mons.Albanesi,Chiesa unico rifugio

(ANSA) - ROMA, 7 APR - "In questo momento drammatico di crisi, in cui la morte appare come una liberazione dalla disperazione, in questo deserto della politica la Chiesa resta per molti il solo rifugio". E' quanto osserva mons. Vinicio Albanesi che dice:"in questi tempi bui, in cui la politica prosegue i suoi riti triti e irritanti, ad alzare la voce in favore dei più deboli sono solo i sacerdoti"."I parroci - racconta il sacerdote - hanno visto mutare il volto della povertà".

AU

© riproduzione riservata