Venerdì 12 Aprile 2013

Siria: attivisti, ieri 149 morti

(ANSA) - BEIRUT, 12 APR - Almeno 149 persone sono morte nelle violenze di ieri in Siria, di cui 18 ragazzini, secondo i Comitati locali di coordinamento (Lcc) dell'opposizione. Il maggior numero di vittime, 41, e' segnalato nella provincia di Homs, in particolare per bombardamenti sulle cittadine di Shor e Quseir, verso il confine con il Libano. Oggi gli attivisti riferiscono gia' di 19 uccisi, di cui 12 ad Aleppo.

ZC

© riproduzione riservata