A Genova Modigliani e poi Picasso

(ANSA) - MILANO, 2 FEB - Dal 16 marzo al 16 luglio Palazzo Ducale di Genova ospiterà una mostra monografica di Amedeo Modigliani. Sarà esposta una trentina di dipinti raccolti da musei di tutto il mondo, dal Koninklijk Museum voor Schone Kunst di Anversa al Musée National Picasso di Parigi. Si tratta di una prima grande mostra a cui succederà dal 10 novembre al 5 maggio 2018 una dedicata ai 'Capolavori del Musée Picasso". Le esposizioni dell'artista livornese devono fare i conti con l'esiguità dei suoi lavori, dovuta alla sua vita bohémienne e breve (morì a Parigi nel 1920 a 36 anni). Recuperarne tante è dunque difficile. La mostra di Palazzo Ducale ha deciso di concentrarsi sui dipinti (in particolare i ritratti, con un nucleo di nudi che include Il grande nudo disteso del 1918 e il Nudo accovacciato che da anni non lascia il museo di Anversa) anche se non mancano disegni, acquarelli e tempere.


© RIPRODUZIONE RISERVATA