A via recupero macerie Basilica Norcia

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 9 GEN - Al via a Norcia le operazioni per il recupero delle macerie della Basilica di San Benedetto crollata per il terremoto del 30 ottobre. Con le prime fasi organizzative è scatta la delicata operazione di rimozione delle pietre e degli altri resti. Sarà un gruppo di restauratori dell'Istituto superiore per la conservazione ed il restauro del Ministero dei Beni culturali a guidare i lavori, coadiuvato da volontari e dai vigili del fuoco. "Si inizierà pulendo le macerie dalla neve per poi fare un lavoro di selezione sulle macerie stesse" ha spiegato all'ANSA Marica Mercalli, soprintendente per le Belle arti dell'Umbria. "I resti che verranno recuperati - ha aggiunto - saranno poi selezionati e verranno dapprima adagiati in piazza San Benedetto, per poi essere conservati all'interno di container in una zona ancora da individuare nei pressi di Norcia". Quelli ritenuti di particolare pregio e adatti ad essere riutilizzati, verranno poi impiegate nella ricostruzione della stessa Basilica.


© RIPRODUZIONE RISERVATA