Abbattuta casa "attentatore palestinese"

Abbattuta casa attentatore palestinese

(ANSA) - GERUSALEMME, 19 NOV - L' esercito e la polizia israeliani hanno distrutto nella notte, a Gerusalemme est, la casa di un palestinese ritenuto il responsabile dell'attentato in cui rimasero uccise, il 22 ottobre, un neonato e una giovane donna. "La casa di questo terrorista, che aveva investito con un'automobile civili israeliani, uccidendo un neonato e una giovane donna il 22 ottobre a una fermata del tram, è stata distrutta a Silwan", un quartiere arabo di Gerusalemme, precisa un comunicato dell'esercito.


© RIPRODUZIONE RISERVATA