Giovedì 15 Maggio 2014

Abusi sessuali atlete, coach a giudizio

(ANSA) - NUORO, 15 MAG - E' stato rinviato a giudizio il coach nuorese dell'Hac di pallamano Roberto Deiana, accusato da due atlete (minorenni all'epoca dei fatti denunciati) di abusi sessuali. Stamani l'allenatore si è presentato per l'udienza preliminare davanti al Gup Mauro Pusceddu, che ha deciso per il rinvio a giudizio. Ora Deiana dovrà difendersi davanti al tribunale in composizione collegiale. La prima udienza del dibattimento è stata fissata per il 20 gennaio 2015.

© riproduzione riservata